RECENSIONI MUSICALI

Andare in basso

RECENSIONI MUSICALI

Messaggio  Marcello UMS il Ven Giu 04, 2010 3:22 pm

Mayer Hawthorn - A Strange Arrangement
(Stones Throw 2009)



Amore, amore sprigionato da ogni singolo tocco di batteria, da ogni nota accarezzata di piano, da ogni sussurro della voce di Mayer Hawthorne. Soul, musica che tocca l’anima, e in questo caso anche il cuore. Movimenti lenti ma eloquenti, relazioni spezzate, speranze, sofferenze. Ballo impercettibile ma allo stesso tempo sensuale. Molti i pezzi che ricordano il soul dei ’70, quello di Al Greeen, Marvin Gaye e Stevie Wonder; c’è spazio anche per un paio di cavalcate nel più tipico stile sixties motown. Oltre a qualche eco funk, leggero leggero. Un disco che da solo offre un sunto della storia del soul degli ultimo 30/40 anni. Ogni pezzo riporta direttamente ad un particolare artista con le caratteristiche che lo contraddistinguono: una sorta di citazionismo neanche troppo velato, ma piacevolissimo all’ascolto. Infatti “A Strange Arrangement” si presta alle più disparate situazioni, dalla cena a lume di candela alla cavalcata notturna.

www.myspace.com/mayerhawthorne
avatar
Marcello UMS

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 21.10.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum